SaLuSa  23 novembre 2012

Per indire la pace mondiale occorre che cessi qualsiasi genere di scontro e, se necessario, abbiamo i mezzi per garantire che questo avvenga; nella New Age non c’è assolutamente posto per vibrazioni tanto basse. In un certo senso, è più facile ottenere ora questo risultato, perché i livelli di coscienza crescenti derivano dal fatto che un numero maggiore di persone respinge qualsiasi cosa abbia a che fare con la guerra. Persino qualche indurito veterano è pronto a cambiare rotta, perché comincia ad assimilare che è un meglio lavorare par la pace. Infatti, capiscono ora che il proclamato dovere di difendere la Patria, fu un inganno che nascondeva altri fini. Quando questa categoria di persone comincia a svegliarsi alla verità, allora è chiaro che gli Illuminati stanno rapidamente perdendo potere e controllo sulle forze armate. La loro forza è ormai  alquanto ridotta rispetto a quella che fu, e mai più potranno recuperare.

Nel futuro immediato, infatti, non avrete più bisogno di forze armate e basterà un sistema protettivo, allo scopo di tener lontano dalla vostra Terra gli ospiti indesiderati; inoltre, c’è la Federazione Galattica della Luce che nell’Universo svolge funzioni di forza pubblica. Le nostre tecnologie sono tali da reperire facilmente qualunque velivolo penetri nello spazio di un altro pianeta. Se occorre, possiamo spostarci a velocità superiori a quella della luce e siamo responsabili per i vari settori dell’Universo. C’è anche il Comando Ashtar che svolge un lavoro analogo, con responsabilità specifiche. Su ogni pianeta, tutto è ben tutelato e le popolazioni possono vivere in pace e libertà. La vostra vecchia Terra fu protetta da interferenze per garantirvi un’evoluzione che fosse di vostra libera scelta.

Non appena avrete superato il prossimo avvento dell’Ascensione, sarete anche voi aperti a visitatori di pari vibrazioni di Amore e Luce. Perché tali, potrete fidarvi di loro e sarete felici di apprendere come vivono le altre civiltà. Farete delle magnifiche esperienze visitando altri pianeti di varie dimensioni che, talvolta, sono più grandi del vostro Sole attuale. Parecchie civiltà progredite preferiscono abitare all’interno del loro pianeta e molti di essi sono cavi per questo motivo. Egualmente dicasi per gli Esseri che vivono nella vostra Terra Interiore; essi hanno un loro Sole, tanto che voi non credereste di essere sottoterra. Sono più evoluti di voi e presto sceglieranno il momento opportuno per farsi conoscere da voi. Essi sono i vostri antenati, che si rifugiarono nella Terra Interiore al momento della scomparsa di Lemuria. In tempi relativamente recenti, qualcuno di voi è andato a visitarli ed è ancora possibile leggere le loro storie.

Un’enorme quantità di conoscenze vi è stata deliberatamente tenuta nascosta; pertanto, dopo l’Ascensione, avrete molto ritardo da recuperare. Non sarete più tenuti all’oscuro né vi si potranno raccontare altre bugie perché –come amate ripetere – “la verità vi renderà liberi”. La distorsione temporale in cui siete rimasti intrappolati, si sta spaccando e noi vi aiuteremo a distinguere il vero da ciò che non lo è. Per quanto concerne gli scettici, abbiamo modo di provar loro che affermiamo la verità, anche se non vogliamo imporla a nessuno, e non mancherà chi preferirà rimanere saldamente avvinghiato alle sue false credenze. Tutto questo non ha, comunque, importanza perché nel tempo soltanto la verità sussisterà. Avete la vostra Sala degli Archivi personale, che racchiude tutte le vostre trascorse esistenze e quindi non possono sorgere controversie in merito. Questi Archivi sono consultati per rileggere tutta la vita dopo ogni incarnazione, e per taluni questa lettura è oggetto di molta riflessione.

Credeteci, Carissimi, quando vi diciamo che non siamo poi così seri da non trovare sempre qualcosa su cui ridere e scherzare! Noi viviamo nella gioia e i nostri legami emotivi si rafforzano quando possiamo condividere l’umorismo. Naturalmente, noi non abbiamo tutti i problemi e le preoccupazioni che vi affliggono, ma potete alleviarli e anche quelli altrui, facendovi insieme una bella risata. La risata è universale e tutte le anime hanno innata la capacità di apprezzare un commento o una situazione divertente. La risata è tanto salutare da elevare lo spirito e le vibrazioni. In ogni caso, però, un sincero divertimento non consiste mai nel rendere ridicola un’altra persona. In fondo, siete tutti ancora dei bambini, anche se crescendo diventate in un certo qual modo più distaccati, perché pensate di dover superare quel che considerate un divertimento infantile. Lasciatevi andare e ridiventate bambini, imparando a vedere il lato divertente della vita.

Siete ormai molto vicini ai primi segni dei grandi cambiamenti, e i nostri alleati sono parecchio impegnati nel creare l’opportunità che cerchiamo di unirci a loro. Conoscono bene le loro responsabilità e fanno del loro meglio per darvi la spinta finale verso l’Ascensione. Quest’ultima accadrà comunque, anche se ciò significa che alcuni eventi subiranno dei passeggeri ritardi. Comunque sia, alcuni cambiamenti sono più importanti di altri e stiamo tentando di riconoscere i primi indizi riguardanti l’annunzio della Divulgazione. In un certo senso, essendo ormai nota la nostra esistenza e che siamo ora con voi, non c’è poi tanta urgenza, anche se a noi occorre il riconoscimento da parte delle vostre autorità, per poter finalmente venire allo scoperto.

Abbiamo sempre la possibilità di imporci su questo punto, ma preferiamo conservarla come ultima risorsa. Sotto tutti gli aspetti, preferiamo che siano i vostri stessi sforzi a portarvi alla Divulgazione. Onestamente, avete tante volte chiesto e inviato petizioni in merito ai vostri governanti, ma finora nessuno di loro ha avuto il coraggio di farlo. Noi condividiamo l’idea di un approccio cauto, ma è ormai giunto il momento di gettar via la prudenza e annunziare quel che gran parte del pubblico conosce già. A prescindere da quel che accade, noi ci facciamo vedere sempre più spesso e siamo felici di costatare che siamo accettati senza il timore, un tempo suscitato. Riteniamo che siete pronti ad accoglierci, e questo accelera la nostra risposta.

Io sono il Siriano SaLuSa e vi porto gli auguri dalla Federazione Galattica della Luce affinché possiate diffondere il vostro amore nel mondo intero. Non ve n’è mai abbastanza e contribuirete a farlo crescere in modo esponenziale, ora che siete quasi pronti ad ascendere. La Terra offre un grande spettacolo di Luce proveniente da tutti voi, che mostra quanto prontamente avete risposto all’invito di prepararvi all’Ascensione. Avete ricevuto un immenso aiuto, perché mai fu inteso che doveste affrontare da soli tutte le prove, e così sarà sempre lungo il percorso, attraverso le dimensioni superiori.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.