SaLuSa  7 dicembre 2012

Percepiamo la calma che sta iniziando ad avvolgere la Terra, mentre le persone che si stanno preparando al 12.12 sono già rilassate e hanno raggiunto un grado di tranquillità, che impregna tutta la loro vita. Finora si era avvertita una certa delusione, e persino impazienza, dovuta ai ritardi subiti. Tutto ciò ha lasciato il posto all’accettazione che l’Ascensione, così vicina, è l’evento più rilevante della vostra vita. Quel che segue, potrà svolgersi in un’atmosfera più pacata e procedere senza ostacoli o ritardi, dovuti a interferenze esterne. Ci saranno le condizioni ideali che ci consentiranno di garantire che sarete tutti perfettamente consapevi di quanto fu progettato. Non è esagerato affermare che saranno tempi straordinari, in cui tutto procederà a fantastica velocità! Il solo fatto di essere stati liberati dalla morsa degli Oscuri, creerà immediatamente un diverso atteggiamento tra la gente.

Dopo l’Ascensione, la paura non farà più parte della vostra vita e sarà del tutto normale accettare apertamente gli altri. Troppo a lungo avete tenuto le energie chiuse in voi stessi, in un mondo insicuro, in cui non eravate mai certi di chi potervi fidare. Le’ persone impregnate di energie elevate, non avranno difficoltà nel riconoscersi a vicenda, perché potrete letteralmente “sentire” le energie altrui e riconoscere se appartengono all’Amore e alla Luce. In verità, questo è quanto hanno provato gran parte dei partecipanti alla recente Conferenza di Sedonia: non avevano bisogno d’interrogarsi sulle loro percezioni, “sapevano” e basta! Un anticipo di quel che sarà, permise ai partecipanti di esprimersi in assoluta libertà e condividere l’Amore generatosi tra loro.

Alcuni si domandano ancora se sono pronti ad ascendere, perché persiste il vago timore di non esserlo. Siate pur certi che, se ne avete fatto il fulcro della vostra vita e che ascendere è il vostro fermo proposito, allora certamente ascenderete. Nessuno si aspetta che siate dei santi, ma semplicemente delle persone che percepiscono l’Unità di Tutto Ciò Che E’ e fanno del loro meglio per vivere in armonia con ogni forma di vita. Dovete avere degli scopi nella vita, senza mai permettere che l’ambizione li soffochi. Dopo l’Ascensione, la vostra esistenza non sarà più tanto frenetica quanto lo è ora, ma dovete continuare ad evolvere e il vostro viaggio è lungi dall’essere terminato. Non state a preoccuparvi ora su quello che farete: aspettate fin quando vi sarete abituati al nuovo genere di vita e familiarizzati con le dimensioni superiori. Probabilmente, molti riterranno che si tratti di Utopia, e crederanno che rappresenti il massimo di soddisfazione e godimento. Tuttavia, come scoprirete, restano ancora molti livelli da raggiungere; alcuni di voi potranno visitarli per il puro piacere di sapere come sono!

Come programmato da eoni di tempo, i portali verso i regni superiori si stanno aprendo. Mentre altre civiltà del vostro Universo sono in grado di gestire da sole la propria Ascensione, voi avete bisogno di aiuto per riuscirvi. Tutto ruota intorno alla magnificenza di quanto sta per accadere e, nella misura in cui voi che siete pronti, ascenderete tutti insieme. Non potrete prendervi parte senza sapere in cosa consiste questa esperienza, che rimarrà impressa in voi per moltissimo tempo. Riuscite a percepire che – malgrado tutti i traumi e le difficoltà che avete attraversato – Dio vi offre la ricompensa finale, c he vi fu promessa? Nel subconscio, il risultato ultimo vi fu sempre noto, e questo vi ha dato la forza nei momenti di dubbio.

Un cambiamento immediato dopo l’Ascensione sarà la dissoluzione delle religioni edificate su falsità. Non potete passare ai regni superiori senza aderire alla verità, e questo significa liberarsi di ogni altra cosa. Molti troveranno Dio in se stessi, ma se qualcuno insiste per pregare e studiare in collettività, gli sarà permesso in nome del libero arbitrio di cui ogni anima gode. Con la venuta dei Maestri, molte cose saranno riesaminate e rimosse, e questo contribuirà a unificare i popoli ancor più. Questa sarà una caratteristica dei tempi futuri, e cioè che le persone di vibrazioni simili potranno trovarsi e lavorare insieme. Non sono molte le anime che conoscono esattamente il loro destino, ma a questo si rimedierà rapidamente; in ogni livello cui arriverete, ci saranno sempre anime più progredite, pronte a consigliarvi e a mostrarvi il miglior cammino.

È chiaro che, una volta diventati Esseri pienamente consapevoli, sarete in grado di affrontare prove più complesse. Scoprirete che nel vostro Universo ci sono numerose civiltà più giovani, che saranno felici di ricevervi per la vostra grande e profonda esperienza. Come vi abbiamo già spiegato, tutto consiste nel servizio al prossimo. Una volta raggiunta la Coscienza Cristica e diventati onniscienti, sarete in grado di gestire qualsiasi problema si presenti. Al tempo stesso, sarete onnipotenti e dotati di enormi poteri creativi. Come vi è stato detto molte volte, siete potenzialmente degli Dei e, pertanto, un tale futuro non dovrebbe sorprendervi. Allo stato attuale, un pensiero del genere può sembrarvi angosciante, ma non dimenticate che, a quel punto, avrete raggiunto il livello di coscienza adeguato a tali compiti.

Non vi allontanate dal sentiero perché ancora non siete giunti a casa e organizzatevi per trascorrere ordinatamente i giorni finali. Non c’è alcun bisogno di precipitarvi a fare una “ultima esperienza” prima dell’Ascensione, che non cambierebbe nulla. Si tratta, soprattutto, di sapere come vi adattate individualmente alle trasformazioni interiori, e certamente ve ne renderete conto. Infatti, sarebbe sorprendente se non notaste delle sensazioni differenti nel vostro corpo fisico, che dovrebbe aver subito dei mutamenti per adattarsi alle vibrazioni più elevate. Non sarete più soggetti agli effetti dell’inquinamento e altri veleni, e vi sentirete rinnovati ed efficienti. Per eliminare gli altri problemi che trascinate con voi, in varie località ci saranno le Città di Luce e altre forme avanzate di guarigione.

Io sono il Siriano SaLuSa e sono felice quanto voi per i cambiamenti che stanno per accadere. Sappiamo che vi lasceranno in uno stato di stupore, e vi chiederete se veramente siete passati attraverso l’Ascensione. Per il momento, comunque, preparatevi per il 12.12 e godetevelo sereni e colmi di gioia.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.