SaLuSa  31 ottobre 2011

La Divulgazione in quanto tale per noi é importante, ma non tanto quanto i successivi sviluppi, e gli Oscuri tentano in tutti i modi d’impedire questi annunzi, che segneranno la fine delle loro attività segrete. Sarà anche l’inizio di un più stretto rapporto tra noi, che vedrà la grande riunione della Fratellanza della Luce. Di conseguenza, stiamo esercitando una forte pressione sui nostri alleati affinché inizino la Divulgazione quanto prima altrimenti, se necessario, ci penseremo noi. Da tempo, vi abbiamo detto che per essa è stata fissata dal Cielo una data limite, sempre più vicina, per cui qualunque dilazione non durerà a lungo.

Certamente, non arriverete impreparati all’Ascensione, che è in atto già da molto tempo. Inoltre, non appena potremo comunicare direttamente con voi, vi spiegheremo tutto, in modo comprensibile e nei minimi dettagli. Al momento, chi di voi ha scelto di ascendere, ha diligentemente seguito i consigli ricevuti. Avete trovato il vostro percorso personale e molti vivono già la vita di chi cammina nella Luce. Ci sono idee diverse su come si svolgerà la fine dei tempi, ma questo è accettato come vostra scelta per la meta del cammino personale. Ricordatevi che il 21.12.12 avrà luogo l’elevazione più importante che, tuttavia, sarà soltanto l’inizio di un nuovo ciclo di esperienze. Comunque sia, per la vostra civiltà avrà l’opportunità di uscire dalla dualità, senza più reincarnarsi nelle dimensioni inferiori.

Forse avete dei bei ricordi della Terra e non dimenticate che la maggior parte di voi ascenderà con Lei, per gioire insieme della bellezza e dell’armonia delle dimensioni superiori. Non avrete alcun rimpianto nel lasciare la Terra quale è attualmente e, di fatto, vi sentirete privilegiati per aver condiviso il Suo cammino. Passerete da un mondo irreale a quella che è l’espressione del Creatore di come l’esistenza debba veramente essere. La dualità vi fu data affinché poteste fare le esperienze di vostra scelta, usufruendo di totale libero arbitrio. Adesso, state per entrare nei regni paradisiaci che manifestano le Leggi del Creatore, e vi sarà dato il potere di creare. A quel momento sarete già Esseri Cosmici, senza limitazione alcuna. Le Leggi dell’Universo sono sempre vincolanti ma, dato il livello superiore di successo e comprensione da voi raggiunto, non agireste mai contro di esse.

Dopo esser passati attraverso le tenebre più profonde, con la continua erosione dei vostri diritti, ci si aspettava che vi sareste rivoltati contro chi v’impose tali condizioni. Poiché tanti di voi hanno ritrovato la Luce e cercato di liberarsi dagli oppressori, fu permesso alla Fratellanza della Luce di autorizzare la nostra presenza nella vostra vita. Con tale aiuto, vi siete innalzati davvero rapidamente e, così facendo, avete portato il vostro grado di coscienza a nuove altezze. Questo ha aiutato i vostri compagni di viaggio a risvegliarsi anch’essi, e l’impeto è tale che nulla potrà impedire che arrivi alla naturale conclusione. Questa è naturalmente la meta cui da tanto tempo lavorate, e la nostra presenza ne garantisce la felice conclusione.

Il sapere che la vostra vita presente è soltanto una delle tante che continueranno all’infinito, vi aiuterà a comprendere che tutto vi serve da esperienza per espandere la coscienza che gradualmente, alla fine, comprenderà un intero pianeta, fino ad indurre alcuni di voi a scegliere di diventare un Logos Planetario. Questo può darvi un’idea di quale Grande Essere sia Madre Terra che, come voi, sta espandendo la propria coscienza. Per tal motivo, state ascendendo insieme e questo, se ci riflettete bene, è un fatto veramente straordinario. Chi, altrimenti, avrebbe mai pensato che la Terra è un Essere pienamente consapevole?! Per questo vi si chiede di riconoscere tutto quello che ha fatto per voi, unicamente per amore verso l’Umanità. Essa percepisce il vostro amore, riceve le vostre preghiere, e se ne sente rassicurata mentre procede alla pulizia del pianeta.

Quanto più comprendete la verità su voi stessi e lo scopo del trovarvi qui, tanto più facilmente accetterete i cambiamenti che stanno avvenendo. Vi consigliamo di lasciarvi andare alla corrente, sapendo che tutto finirà bene, nonostante la situazione attuale. Pensate soltanto al poco tempo restante prima dell’Ascensione, e rallegratevene considerando quanto sarà emozionante farne parte. È questo il motivo per cui vi siete incarnati in quest’epoca tanto speciale, perfettamente consapevoli delle esperienze in cui sareste stati coinvolti. Pensate sempre a tutte le anime sagge che si sono unite a voi in questi ultimi anni, contribuendo ad elevare il livello di coscienza, necessario a garantire che l’innalzamento continui. Voi le chiamate Bambini Indago, Semenza di Stelle e altri nomi per riconoscerli speciali, che vi hanno portato la conoscenza di cui avete tanto bisogno. Hanno lasciato il benessere e l’armonia delle dimensioni superiori per servirvi nel momento in cui la loro presenza è necessaria.

Trattate tutti quali sorelle e fratelli e date loro liberamente quanto più amore possibile. Se riuscite a far questo, vedendo la loro Luce interiore, contribuirete a elevarli, come pure qualsiasi anima che risponda alle vibrazioni dell’Amore. Se sarete in grado di agire così, significa che avete veramente raggiunto un nuovo livello di Coscienza Cristica, che rimarrà saldo in avvenire. Semplicemente, fate del vostro meglio non potendo fare di più, e nessuna anima caritatevole potrà rimproverarvi per le occasioni in cui non siete riusciti a mantenere tale livello. Sarà sempre più facile man mano che avanzate verso le dimensioni superiori dove, alla fine, prenderete posto.

La verità verrà con le nostre rivelazioni, ma preparatevi a essere sbalorditi di  fronte alla portata degli inganni di cui foste vittime. Molto vi sembrerà incredibile e difficile da accettare, perché la vostra mente è stata per moltissimo tempo controllata. Comunque, accettate quanto potete, e qualunque cosa rimasta nel dubbio sarà risolta in vostro cuor vostro a tempo debito. Molte rivelazioni saranno logiche e spiegheranno alcuni misteri, che vi furono deliberatamente imposti per tenervi sotto controllo. L’ultima cosa che gli Oscuri desiderano è che diveniate indipendenti da loro.

Io sono il Siriano SaLuSa e più vi conosco più apprezzo la vostra capacità di recupero e quanto la dualità vi abbia temprato agli alti e bassi della vita. Non c’è da meravigliarsi che altre civiltà vi terranno in grande considerazione e cercheranno il vostro consiglio. Voi abbandonaste la gioia e il benessere delle dimensioni superiori per fare l’esperienza totale della dualità, con tutto il suo carico di patimenti e dolore, per aiutare il prossimo.  Mi inchino davanti a voi, riconoscendo le magnifiche e caritatevoli anime d’amore che siete, e vi amo tutti.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.