SaLuSa  24 ottobre 2011

Alla velocità con cui tutto si muove, quasi giornalmente, si evolve verso i cambiamenti che porteranno al miglioramento generale; occorrerà ancora qualche tempo perché si manifestino, ma la base è ora saldamente assicurata. A parte il Primo Contatto, le altre questioni si stanno risolvendo, e i nostri alleati approfittano di ogni opportunità per arrivare a un risultato anticipato. Con l’atteso, enorme incremento dei livelli di coscienza l’11.11.11, tutto sarà pronto per portare a termine gli ultimi tocchi necessari al successo finale, che non può essere ulteriormente ritardato e del cui inizio sarete consapevoli.

 È chiaro che gli Oscuri sono in ritirata, ma non se ve vanno con grazia e preferirebbero fare qualche ulteriore tentativo di creare caos. Nondimeno, non avranno tale piacere perché noi conosciamo già i loro piani e, inoltre, non dispongono più dello stesso grado di libero arbitrio, di cui prima usufruivano. Con gioia interferiamo nelle loro azioni e sanno che ben presto saranno privati della loro libertà. Con il nostro aiuto, gli alleati stanno pian piano spingendo gli Oscuri al punto in cui non potranno più attuare i loro piani criminali e, di fatto, li stanno isolando dalla vostra società, in modo che possiate continuare indisturbati il vostro lavoro per la Luce. 

Osserviamo che un numero sempre maggiore di gente sta venendo a conoscenza dell’Ascensione e, con impegno, cerca di conoscerne il significato nella loro vita. Per fortuna, molti di voi ne sapete abbastanza, e chi cerca non dovrà andare lontano per trovare le risposte. Il fatto che esistono molteplici linee temporali, consentirà loro di prendere in considerazione un certo numero di possibilità, che contribuiranno ad allargare la loro visione e comprensione. Con il tempo, il quadro generale sarà chiaro, anche perché noi faremo in modo che abbiate tutti una buona comprensione di quanto vi attende in futuro. I cambiamenti sono inevitabili, ma costituiscono per voi il mezzo per avanzare e vi porranno sulla strada che conduce all’Ascensione, e oltre. Tutto ciò rientra nel programma per la vostra evoluzione e, nel vostro intimo, sapete che è proprio vero.

A taluni il periodo che state ora attraversando può sembrare irreale, perché sono impreparati all’idea di cambiamenti di tale portata. A prescindere dalle religioni professate, il risultato sarà eguale per tutti, e tutti imparerete di più sul Creatore e gli Dei. Anch’essi furono creatori di tutto ciò che vedete nell’esistenza fisica, e ci riferiamo all’inizino del vostro viaggio nelle dimensioni inferiori. Come state cominciando a capire, in tempi più recenti, ci sono stati altri Esseri che si sono autoproclamati Dei. Nella vostra storia sono noti come Annunaki, provenienti dal pianeta Niburu, e sono responsabili della maggior parte delle informazioni accolte e usate dalle caste religiose. Questo è un altro campo in cui dovremo fare chiarezza, affinché la gente possa unirsi in un credo comune, che rifletta la verità.

Ancora non vi siete resi conto che per migliaia di anni siete stati tenuti nelle tenebre. La vostra realtà fu fabbricata dagli Illuminati, che vi hanno fatto credere di essere molto inferiori a quel che siete veramente. A vostro credito, occorre dire che vi siete risvegliati alla Luce, che ha continuato risolutamente a crescere, riconducendovi alla vera realtà. Come potete immaginare, vi attende un anno molto impegnativo, in cui i vantaggi supereranno di molto gli eventuali disagi che potrebbero intervenire. Almeno voi siete stati avertiti su quanto aspettarvi, se per caso vi trovate in zone che saranno soggette a trasformazioni terrestri.

Per favore, per tutto quello che accadrà, ricordatevi che il motivo essenziale è la vostra evoluzione spirituale, per cui cercate d’imparare dalle esperienze che man mano si presentano. Dopo tutto, state sempre perseguendo il vostro progetto di vita, che può prevedere delle lezioni ancora da apprendere, anche se, dopo tantissime esistenze trascorse nel ciclo della dualità, sarebbe sorprendente che non le abbiate già tutte completate. Domandatevi se vi sentite in grado di vivere e lavorare costantemente nella Luce, di guardare le altre anime vedendone solo il meglio, di trattare gli altri da pari e di riconoscere l’Unità di Ogni Forma di Vita. Se potete farlo, non abbiate alcun timore, perché é assolutamente certo che avete innalzato il vostro livello di coscienza.

Ritrovare il vostro vero essere è quanto di più soddisfacente, e vi permette di vivere facilmente in mezzo delle basse vibrazioni, senza esserne toccati. In verità, la vostra vera essenza ha l’effetto di trasmutare tali energie. Siete migliaia e migliaia impegnati a servire in tal senso: una parola, o persino solo un sorriso, possono illuminare a lungo un’altra anima. Questo è il potere che avete in voi, spesso senza comprendere appieno la vostra possibilità di fare del bene.

Gli affanni finanziari continuano ad affliggere seriamente l’Europa e le persone incaricati di risolverli, temono di non riuscirci. Al meglio, possono soltanto ritardare l’inevitabile collasso, che passerà da un Paese all’altro e alle altre parti del mondo. La risposta è, naturalmente, il cambiamento totale verso un nuovo sistema, che ponga termine all’uso improprio del vostro denaro e che ne salvaguardi anche il valore. Tutto questo è in attesa di attuazione, come e quando se ne presenti la giusta opportunità e non prima. Pertanto, tutto quello che vi chiediamo è di tener presente la soluzione, senza farvene distrarre dagli eventi che interverranno per realizzarla.

Carissimi, siamo felici che, dopo tutto il tempo trascorso, possiamo ora finalmente dire che gli avvenimenti che cambieranno la vostra vita, sono ormai prossimi. Chi per anni ne ha seguito gli sviluppi, sarà naturalmente meglio preparato a quanto sta per accadere. Con la Divulgazione dovremmo avere la libertà necessaria per iniziare a lavorare apertamente con voi, nonché l’accesso ai mezzi d’informazione per divulgare i fatti ed il perché siamo qui. Molti possono già esserne al corrente, ma tanti altri sono del tutto ignari di quanto la loro esistenza stia per cambiare completamente. Fin dall’inizio dobbiamo sapere come saremo accolti, ed esser certi che la maggioranza accetterà l’aiuto che vi offriamo. È evidente che preferiremmo di gran lunga operare apertamente, anziché a distanza. In ogni caso, molto lo faremo direttamente dalle nostre astronavi, non avendo alcuna necessità di essere, di fatto, sulla Terra.

Io sono il Siriano SaLuSa e sono pronto a fare la mia parte, quale membro delle squadre della Federazione Galattica, pronte a iniziare il loro lavoro. Ogni nostra azione sarà un atto d’Amore verso di voi, che siete i nostri fratelli e sorelle.

Grazie, SaLuSa.

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/new_welcome_home_page_of_et_f.htm

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)

NB  Grazie alla collaborazione di Gualtiero, sono riprese le traduzioni di Nidle.