SaLuSa  16 dicembre 2009

 

Qualcuno di voi si chiede come noi concepiamo Dio. Il vostro vocabolario è insufficiente per esprimere i nostri concetti, ma la differenza principale consiste nel fatto che molti di voi hanno di Dio un’immagine antropomorfa. Il motivo deriva spesso dal riferimento biblico, in cui è detto che l’Uomo fu fatto ad immagine di Dio. Miei Cari, questo voleva solo significare che siete della stessa essenza di Dio.

Non vi è forse stato detto che siete scintille di Dio o nati dal respiro divino? Inoltre, siete stati chiamati dèi perché siete tutti Figli e Figlie di Dio. Noi preferiamo chiamare il Supremo Creatore la Sorgente di Tutto Ciò Che E’ e, pertanto, anche la vostra esistenza scaturisce dalla stessa energia. Partendo da questo concetto, potete comprendere che tutto quanto vi circonda è connesso ed è Uno. Questo rende la relazione con tutte le forme di vita più comprensibile, come pure la vostra responsabilità verso di esse.

 

Come vi abbiamo già detto, voi siete i Custodi della Terra ed è giunto il momento di assumervi questa responsabilità. Dovete contribuire a ripristinare Madre Terra e questo servirà a contraccambiare tutto quello che Essa ha fatto per voi. Come direste voi, siete tutti nella stessa barca ed è anche vero che quello che fate ad uno, lo avete fatto a tutti. Quanto più riuscite a stabilire un rapporto d’amore con Madre Terra, tanto più Essa potrà ridurre la necessità di trasformazioni catastrofiche. Al momento, il riscaldamento globale è l’argomento del giorno, ed è bene che tentiate di comprendere come ridurre i danni che state causando. Tuttavia, non si tiene abbastanza conto delle trasformazioni in atto nel Sole, che sono di gran lunga la ragione principale dei cambiamenti in corso. Col tempo, si ridurranno e godrete di un clima temperato in tutto il pianeta. Le condizioni meteo estreme a voi da sempre note, cambieranno e le temperature saranno ovunque più piacevoli e del tutto sopportabili.

 

Non appena iniziati, i cambiamenti apriranno la possibilità di ricevere energie più elevate, con conseguente depurazione di tutto ciò che è superato e la manifestazione del nuovo. Naturalmente, noi saremo ampiamente coinvolti in tutte queste operazioni concernenti la Terra, e vi accompagneremo fino all’Ascensione. Siamo impazienti di cominciare e, al momento, gli Annunzi sono la chiave di una nuova fase della vostra evoluzione. Se necessario, altre scelte sono possibili e la nostra missione sarà, comunque, completata come previsto. Si può far fronte ai ritardi di lieve entità ma - come vi abbiamo spesso ripetuto – c’è una data ben precisa entro cui, in un modo o nell’altro, inizieremo.

 

Con tutta la gente implicata in operazioni segrete, è difficile arrivare alla verità. Tuttavia, più passa il tempo e più i fatti riguardanti l’11 settembre stanno emergendo in modo inconfutabile. Si sta scoprendo il coinvolgimento di funzionari di grado molto elevato e non ci sono scuse per esimerli dalla responsabilità di quanto accaduto. Venire a conoscenza del modo in cui siete stati deliberatamente ingannati, è importante per comprendere gli scopi dei servi delle tenebre. Essi non hanno mai agito nel vostro interesse, ma solo per avidità e desiderio di tenervi in loro potere. Siete stati ingannati tante e tante volte e le guerre sono state progettate per gli stessi motivi. Tante perdite di vite umane pesano molto sulle anime dei responsabili, che non hanno ancora provato tutta la pena e il dolore provocati. Sarà per loro come per tutte le anime obbligate a vedersi nella Luce della Verità, quando non è più possibile rifiutare il risultato delle proprie azioni.

 

Non esiste alcuna possibilità di restare impunito delle malefatte commesse, anche se è possibile evitare il castigo secondo le leggi umane. Ci riferiamo al momento in cui si passa in rassegna la propria vita, non appena finita l’esistenza fisica, quando ogni pensiero ed azione sono esaminati per stabilire le ingerenze o i danni eventualmente causati ad altre anime. L’intenzione è l’elemento che indica se il male provocato è stato fortuito o deliberato. Siete voi stessi, Carissimi, a decidere come gestire le lezioni da imparare e comprendete, dunque,  perché abbiamo messo tanta cura nel spiegarvi che non si tratta affatto di castighi. Per la maggior parte di voi, il karma di questo genere sta per estinguersi perché, in numerose esistenze diverse, avete duramente lavorato per eliminare le imperfezioni. Certamente, state compiendo progressi e tantissimi di voi usciranno da questo ciclo grazie all’Ascensione. Lo avete meritato per i vostri sforzi e l’impegno nel cammino spirituale.

 

Ogni vita ha uno scopo, che vi guida sempre avanti nella cerca dell’evoluzione spirituale. Altrimenti, che significato avrebbero le vostre esistenze se non avessero un obiettivo verso cui dirigersi? Il fatto di esistere non è dovuto a un qualsiasi capriccio della natura, ma risponde ad un disegno preparato con cura e inteso ad offrirvi ogni opportunità per uscire dalla ruota delle reincarnazioni. L’Ascensione rappresenta proprio quest’opportunità e, unendovi a tale processo, potete porre termine alla necessità di continuare nel ciclo della dualità. Naturalmente, potete ascendere in qualsiasi momento, ma quel che rappresenta un’offerta speciale è ora che questa scelta è aperta a tutta l’Umanità. Ed è anche un caso unico perché ascenderete con il corpo fisico, le cui cellule sono state modificate per renderle compatibili con la vita nelle dimensioni superiori. Entro la fine del ciclo sarà possibile affermare che ad ognuno, in un dato momento, è stata data l’opportunità d’imboccare il nuovo sentiero che conduce fuori della dualità.

 

Che le vostre intenzioni siano sempre oneste, mai intese a danneggiare un’altra anima, e trattate tutti come vorreste foste trattati voi stessi. In tal modo, indipendentemente dalle vostre convinzioni, sarete in grado di incamminarvi nel sentiero della Luce. Evitare di esprimere giudizi vi renderà più facile diventare un Essere di Luce, che esprime amore per ogni forma di vita. Molti di voi sono già bene avviati su questo cammino e, con l’esempio, contribuiscono ad aiutare altri a trovare la strada che conduce all’Ascensione.

 

In molti, molti anni, avete percorso un lungo cammino, lento ma sicuro. Continuate ad avanzare ora che siete tanto vicini a completare il viaggio della vostra anima attraverso le vibrazioni inferiori. Non vi è alcun dubbio che ci riuscirete, ma continuate a guardare avanti, usando in modo positivo la vostra energia e senza mai abbassare la guardia, neanche per un attimo. Le tenebre usano molti stratagemmi per instillare la paura nella gente, e questo deve assolutamente essere evitato.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e concludo inviandovi gli auguri di Amore e Luce della Federazione Galattica.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza – www.costanza2003.org)