SaLuSa  13 novembre 2009

 

Vi abbiamo informato che è giunto il tempo di rivelare la verità su di noi e le nostre attività a vostro favore. Il momento delle rivelazioni, che voi chiamate “Annunzi”, è già programmato e spalancherà il vaso di Pandora delle rivelazioni. Una volta iniziate le comunicazioni, esse verteranno sulle verità a lungo occultate riguardanti i membri della Federazione Galattica. Riveleranno, inoltre, la verità su altri visitatori della Terra, che non fanno parte della nostra Federazione e che non appartengono, necessariamente, ai livelli superiori di luce. Naturalmente, una civiltà giovane come la vostra suscita molto interesse ed è permesso visitarla a fini di ricerca e informazione scientifica. Esistono, tuttavia, severe norme di non interferenza, che devono essere rispettate.

 

Nel corso di migliaia di anni, è cresciuta la colonizzazione di altri paesi, facendo nascere imperi potenti. La colonizzazione nello Spazio, invece, è soggetta a controlli rigidi e coercitivi, e può avvenire soltanto con il reciproco consenso delle parti interessate. Chiaramente, sono molti i benefici ottenuti quando una civiltà più avanzata compartecipa con una in via di sviluppo. La vostra Terra si trova ora in questa posizione, e la possibilità di unirvi alla vostra Famiglia Spaziale si è aperta non appena avete iniziato ad elevare il vostro livello di coscienza. Si sapeva che avreste fatto rapidi progressi verso i viaggi spaziali e adesso andate su e giù tra i pianeti del vostro sistema solare. A questo punto, i viaggi interstellari dovrebbero essere lo sviluppo naturale, ma fintanto che non rinuncerete ai mezzi di distruzione di massa, vi si impedirà di farlo. È vero che ci sono state Guerre Galattiche, ma con il passar del tempo le anime progrediscono e la coesistenza pacifica è sempre più diffusa.

 

Le forze oscure che operano sulla Terra avevano l’intenzione di rendervi schiavi ed estendere le loro attività nello Spazio. Esse hanno già delle basi sulla Luna e su Marte e, ricorrendo alla forza, non avrebbero esitato ad impadronirsi di un altro mondo. Comunque, indipendentemente dalle loro intenzioni, non sarà loro consentito di uscire dal vostro sistema solare. Le armi nucleari sono proibite, pertanto, devono rimanere sulla Terra e non è permesso usarle per attività sperimentali o belliche. Vi potete chiedere da dove provengono queste influenze negative che hanno afflitto il vostro pianeta: la nostra a risposta è che sono sempre esistite nel vostro Universo per via della sua doppia polarità. Quando le vibrazioni della coscienza di massa precipitano molto in basso, ne attirano di simili dall’esterno, che poi formano delle energie molto potenti, difficili da abbattere. Siamo felici di dirvi che, grazie alle vostre intenzioni elevate dirette verso il bene, siete improvvisamente usciti dall’abisso delle tenebre. Ora, ve ne state allontanando ancor più, seguendo il vostro percorso di Luce che è l’Ascensione.

 

C’è molto di vero nella frase “come sopra, così sotto” e per questo la vostra elevazione ai regni superiori vi farà sentire a casa, in un ambiente per voi gradito e familiare. Siete giunti da tutte le parti dell’Universo per formare questa comunità di anime umane e pertanto rappresentate un microcosmo del macrocosmo. Di conseguenza, per quanto movimentati e profondi saranno i prossimi cambiamenti, essi sono l’evoluzione naturale lungo il più ampio percorso verso la Coscienza Cosmica. Senza dubbio, voi siete speciali e molto amati: come sarebbe possibile il contrario, dato che siamo tutti uniti e insieme partecipiamo al viaggio attraverso lo Spazio! I cambiamenti saranno enormi ed esaltanti e tutte le vostre esperienze correnti saranno eclissate da quelle che stanno per prodursi.

 

Secondo le nostre osservazioni, moltissime persone sono ora sulla strada di una serena auto-realizzazione. Esse avanzano nella vita senza timore, portando con sé la loro Luce ed elevando le vibrazioni attorno a loro, ovunque si trovino. La Luce ha formato una rete di anime che, inconsapevolmente, La stanno spandendo in tutta la Terra. Essa sta crescendo in modo esponenziale e rappresenta una grandissima forza per il bene di tutte le altre anime. Come vi abbiamo spesso consigliato, Carissimi, siate consci della vostra Luce ad ogni momento e la vostra sola presenza basterà per elevare chi vi attornia.

 

Tutto va bene e molto sta accadendo nel retroscena, cose che ancora non potete sapere. Piano, ma con fermezza, i nostri alleati si stanno aprendo un varco laddove occorrono cambiamenti, ed attendono da noi il segnale di via libera, per attuare il nostro piano. Spesso si tratta di persone in posizioni di vitale importanza per garantire il successo e, per tal motivo, è ancora necessario mantenere il segreto sulle loro attività. I nostri aerei sono spesso collocati in modo tale da proteggerli, anche se la nostra presenza non è nota perché invisibile. Molti dei nostri mezzi fanno capolino nel vostro mondo, mentre monitorano i seguaci delle tenebre ed i loro spostamenti. Teniamo sotto controllo le migliaia di testate nucleari e potete stare tranquilli che a nessuno sarà consentito usarle. Le tenebre sono lungi dall’averla vinta; noi giochiamo rispettando le regole anche se loro non fanno altrettanto. Noi siamo perfettamente organizzati, mentre loro sono in piena confusione, perché da tempo ormai hanno dovuto ammettere che non possono vincere la battaglia tra tenebre e Luce.

 

Tra i Lavoratori di Luce c’è un nuovo stato d’animo ottimistico, perché percepiscono il cambiamento delle vibrazioni e sentono che il processo d’elevazione è davvero in atto. In questi ultimi anni abbiamo costatato un notevole progresso verso l’Ascensione ed un numero sempre maggiore di anime si sta destando alle loro vere possibilità. Con gli Annunzi e le rivelazioni che immediatamente seguiranno, ci aspettiamo che ancor più anime usciranno da una visione della vita alquanto confusa. A nessuno fa molto piacere sapere di essere stato deliberatamente ingannato e, nondimeno, è quanto accaduto fin dal collasso di Atlantide. Da allora, siete caduti in un abisso di tenebra e chi voleva imporsi, approfittò della situazione.

 

Poiché il ciclo si sta chiudendo, potrete guardare al passato e rendervi conto che, in quanto Razza Umana, avete attraversato una infinità di periodi karmici. Guerre e minacce di guerra sono state sempre presenti, persino dopo alcune tra le guerre più sanguinose della vostra storia. Adesso avete detto “Basta!”, concentrandovi, invece, sul sentiero della pace. I vostri governanti sono a lenti rispondere, opponendosi con forza ai cambiamenti per via dei lauti profitti finora ricavati.

 

Io sono il Siriano SaLuSa e posso assicurarvi che avendo voi invocato la pace sulla Terra, noi siamo qui per garantire che l’avrete. Fa parte del nostro piano per la vostra salvezza, e i negoziati inizieranno non appena saremo stati introdotti a voi. Amore e stima reciproca torneranno, allora, molto rapidamente.

 

Grazie, SaLuSa.

 

Mike Quinsey

Sito originale: http://www.treeofthegoldenlight.com/First_Contact/mikequinsey

(Traduzione: Costanza)